RIP specialista Caldera annuncia Version 13

19 settembre 2019

Lo sviluppatore francese di software RIP e workflow Caldera è pronto a rilasciare l'ultima versione del suo pluripremiato software RIP . Version 13 (V13) arriverà sul mercato in ottobre con una serie di nuove caratteristiche e diversi miglioramenti alle caratteristiche esistenti. La nuova versione sarà presentata a una serie di prossime convention sulla stampa, tra cui SGIA/Printing United a Dallas in ottobre, C!Print a Lione il prossimo febbraio, FESPA a Madrid in marzo, e ISA a Orlando in aprile.

A chiaro beneficio di V13 è che gli utenti possono aspettarsi di risparmiare quantità significative di tempo durante la prestampa, la ristampa, così come il risparmio sui supporti in certe aree ma anche durante il montaggio e l'installazione sul campo. Le 5 nuove caratteristiche principali includono Print&Cut Mirror , Tile Order, Caldera Jobs - Detailed View, Custom Annotations e Alpha-to-Spot.

Print&Cut Mirror è stato progettato per semplificare i flussi di lavoro di specchiatura, quando si stampa il lato posteriore di applicazioni retroilluminate e per applicazioni di trasferimento di sublimazione print-to-cut. Permette agli stampatori di gestire il mirroring dell'immagine, i segni di taglio e il file di taglio direttamente dall'interfaccia di RIP , con conseguente risparmio di tempo di prestampa. Tile Order permette agli utenti di scegliere l'ordine di stampa delle piastrelle per ridurre il tempo di montaggio in loco per lavori di piastrelle di grandi dimensioni. La stampa può essere avviata da un angolo a scelta e la funzione può offrire un risparmio di tempo sui tempi di montaggio per la grafica degli edifici, i poster blueback e il rivestimento degli edifici.

Un'altra nuova caratteristica, CalderaJobs, rende più efficiente la gestione di grandi volumi di lavori e di più stampanti. Con la possibilità di archiviare, salvare o cancellare i lavori passati in modo più efficace, gli utenti risparmieranno il tempo speso nella ricerca di una ristampa e avranno una visione pulita di tutto il loro lavoro fino ad oggi. La funzione Custom Annotations permette agli stampatori di scegliere quali informazioni stampare nelle annotazioni, con il risultato di risparmiare spazio sui media e di ottimizzare la ricerca e la pertinenza dei dati. Non c'è più bisogno di mettere il legacy Caldera standard o le informazioni dettagliate sulle applicazioni tessili e sui rivestimenti degli edifici, risparmiando sia i media che il tempo di montaggio. L'innovazione finale di questa versione è Alpha-to-Spot. Questo converte automaticamente i file con sfondi trasparenti in canali bianchi nei flussi di lavoro automatizzati, permettendo di risparmiare tempo di prestampa.

Oltre alle nuove caratteristiche, V13 vanta una serie di miglioramenti alle caratteristiche esistenti. InkPerformer ora offre una scelta di motori V2 (Legacy) e V3. Quest'ultimo offre un risparmio d'inchiostro fino al 30 per cento, mantenendo la qualità del colore con una migliore stampa della neutralità del grigio. La nuova versione Light Installers fa risparmiare tempo, mentre il supporto OS sarà esteso a macOS Catalina 10.15. V13 stesso può essere scaricato direttamente da CalderaDock, così come i nuovi profili ICC e i driver della stampante. La nuova versione vede aggiornate le librerie Pantone, compresi 210 swatches in Pantone FHI Cotton TCX, e c'è una nuova modalità di stampa 2xCMYK , per stampe più fini con testine duplicate.

Il vicepresidente Marketing, Operations & IT Sébastien Hanssens afferma: "Questa nuova versione del software di punta di Caldera'RIP è stata sviluppata per soddisfare esplicitamente le esigenze dei nostri attuali utenti e per fornire loro maggiori vantaggi in tutta la gamma di funzioni del flusso di lavoro e di RIP . La stampa con Caldera V13 è più efficiente e conveniente che mai, con un'esperienza utente semplificata per un prezioso risparmio di tempo".




Altri messaggi